A sample text widget

Etiam pulvinar consectetur dolor sed malesuada. Ut convallis euismod dolor nec pretium. Nunc ut tristique massa.

Nam sodales mi vitae dolor ullamcorper et vulputate enim accumsan. Morbi orci magna, tincidunt vitae molestie nec, molestie at mi. Nulla nulla lorem, suscipit in posuere in, interdum non magna.

Flavia Schiavo: Transiti ad Est. “Nuove” e “vecchie” città: economia, società, paesaggi, strumenti, tra consumo di suolo e desiderio di sostenibilità

Dal XIX secolo la città ha cambiato non solo la propria forma, ma la struttura organizzativa, sostenuta e alimentata da nuove economie fortemente urbano-centriche, declinando nuovi modelli sociali e ordinativi dello spazio. A partire da quella fase appaiono articolazioni di “transizione” che pur non essendo in antitesi assoluta con il pregresso storico, sono […]

Maurizio Carta, Barbara Lino: Il waterfront di Palermo: un manifesto-progetto per la nuova città creativa

tesi sostenuta _ Le città più dinamiche del futuro prossimo saranno sempre più città creative, potenti moltiplicatori di capitale urbano capaci di generare nuove economie, nuove dinamiche di sviluppo in grado di connetterle alle reti-mondo e di dare vita a nuova qualità urbana. Una delle declinazioni più feconde delle città creative del XXI […]

Francesco Coviello: Produrre e scambiare valore territoriale: neoagricoltura e nuovi stili di vita per un rapporto virtuoso tra città e campagna

tesi sostenuta _ A fronte di un processo di progressiva diffusione dell’urbanizzato che porta alla rottura della storica relazione tra insediamenti urbani e spazi aperti ed alla loro progressiva marginalizzazione ed omologazione, il presente contributo intende delineare uno scenario di ricostruzione e valorizzazione per i territori del Parco Agricolo Sud Milano costruito a […]

Alice Boni: La diversità nella città

Zigmut Bauman scrive “Il difficile compito di creare le condizioni per una coabitazione, pacifica e vantaggiosa per tutti, di forme differenti di vita, viene scaricato su realtà locali (soprattutto urbane), che si trasformano, volenti o nolenti, in laboratori in cui si sperimentano, e alla fine si apprendono, i modi e i mezzi della […]

Stefano Munarin, Maria Chiara Tosi: Welfare Space e diritto alla città

Riteniamo che oggi sia cruciale porre l’accento sulla dimensione spaziale delle politiche di welfare state, sullo spazio come terreno dove possono affermarsi nuovi e vecchi diritti di cittadinanza.

In particolare riteniamo che lo spazio non possa essere più considerato come semplice supporto inerte delle politiche di welfare, ma che vada considerato […]

Francesco Marocco : Conflitti e convivenza negli spazi pubblici della Città Costiera.

Il contributo intende studiare l’evoluzione dei conflitti (d’uso, di visione, di accessibilità), connessi alla trasformazione degli spazi pubblici della città costiera, per identificare variazioni e permanenze del rapporto tra città e mare, mettendo in luce criticità e opportunità dei luoghi costieri ‘del pubblico e nel pubblico’ della contemporaneità.

L’indagine muove pertanto […]

Stefano Moroni: Crisi dell’economia o crisi del diritto? Verso una rinascita urbana e civile

tesi _ l’attuale crisi non è tanto una crisi dell’economia ma una crisi del diritto (del modo di regolare convivenza e interazione). Le città possono svolgere un ruolo fondamentale per invertire tale rotta in direzione di una rinascita civica reale e di un maggior benessere per tutti.

campo entro il […]

Giacinta Jalongo: La città possibile per la società di domani

tesi sostenuta _ Le nostre realtà territoriali si vanno modificando vertiginosamente. I processi di globalizzazione entrano nelle economie nazionali e irrompono prepotentemente nella vita dei singoli. I rischi ambientali mettono in crisi la qualità della vita e la salute degli abitanti soprattutto nelle aree urbane. Le città risultano particolarmente coinvolte da questi fenomeni […]

Alessandro Coppola: Urban Renewal o Shrinkage Culture? Nuove politiche di pianificazione e pratiche d’uso dello spazio nel Midwest urbano degli Stati Uniti.

Integrazione globale dei mercati, trasformazione del modello produttivo e rivoluzione tecnologica hanno investito ad ondate successive il cuore manifatturiero del Nord America. E’ in particolare il violento declino delle tante company town e citta’ manifatturiere del Midwest ad aver attirato l’attenzione degli operatori della ricerca, dei media e della decisione politica. Qui il […]

Enrico Confienza: Per la città: idee o prospettive?

L’idea di città non è più certa. La sua stessa nozione non è condivisa. Essa è un dato variabile e la sua ontologia dipende dagli elementi, dalla percezione e dalle chiavi di lettura che vengono sottolineate a seconda degli approcci e delle letture. (Amin & Thrift, 2005). La disciplina urbanistica, segnata nel nostro […]

Salvatore Losco: Pianificazione urbanistica e dimensione ambientale: il quartiere sostenibile

tesi sostenuta _ L’atlante pubblicato dall’ONU in occasione della giornata mondiale per l’ambiente (5 giugno 2005), nell’ambito del programma: Un pianeta, molte persone, evidenzia in modo incontestabile gli effetti dell’antropizzazione negli ultimi 30 anni. Il tema scelto per la giornata è incentrato sullo sforzo di rendere più verdi le città, perché sono queste […]