A sample text widget

Etiam pulvinar consectetur dolor sed malesuada. Ut convallis euismod dolor nec pretium. Nunc ut tristique massa.

Nam sodales mi vitae dolor ullamcorper et vulputate enim accumsan. Morbi orci magna, tincidunt vitae molestie nec, molestie at mi. Nulla nulla lorem, suscipit in posuere in, interdum non magna.

Serena Francini: Il posto dell’arte nel paesaggio urbano. L’arte come servizio urbano

tesi sostenuta _ Il termine Public Art nasce alla fine degli anni Sessanta per indicare sculture e/o installazioni collocate all’esterno e in spazi pubblici. In particolare negli anni Sessanta-Settanta negli Stati Uniti, in Gran Bretagna, in Francia e in Germania si parla di Public Art nel contesto di programmi promossi dalle pubbliche amministrazioni ai fini della riqualificazione urbana. L’obiettivo della ricerca di tesi vuole andare ad indagare come l’insieme di pratiche artistiche conosciute come “arte pubblica” nelle sue diverse accezioni (“pubblica” in quanto interviene e si relaziona con lo spazio pubblico; quanto incide in maniera diretta in contesti pubblici; in quanto instaura rapporti con i propri pubblici di riferimento) possa dar vita ad una possibile zona di co-progettazione fra l’architettura del paesaggio, la progettazione urbana e l’arte urbana. Pensare quindi che il progetto degli spazi aperti nel paesaggio urbano (piazze, strade, parchi, aree verdi…) si possa efficacemente relazionare all’installazione di opere d’arte con il fine di un creare un rapporto biunivoco tra opera-spazio aperto (non “collocazione in” ma “relazione con”). Capire come l’arte, nella varietà dei modelli di riferimento, possa essere uno strumento per rinnovare l’immagine di una città ma anche un modo per restituire senso di appartenenza ai suoi abitanti intervenendo sulla qualità degli spazi aperti attraverso la loro progettazione. Le trasformazioni urbane oggi tengono conto della dimensione artistica? La storia della progettazione urbana ci offre esempi straordinari (soprattutto nella città del rinascimento), quali esempi offre il panorama contemporaneo?

campo entro il quale la tesi trova argomentazioni/confutazioni _ progettazione urbana, architettura del paesaggio, arte urbana. Spazi pubblici del paesaggio urbano.

prospettive di lavoro _ Inquadrato il campo di studio, sarà utile trovare una definizione di Arte Urbana nelle forme artistiche che si sviluppano negli spazi aperti, e successivamente capire come questa si possa manifestare nel paesaggio urbano sia nel caso in cui l’opera assuma la città come scenario relazionandosi comunque con il contesto, sia nel caso in cui la città si trasformi con l’arte attraverso progetti artistici guidati da un progetto urbano. In entrambi i casi sarà utile il confronto e la discussione con casi studio per individuare possibili metodologie e linee guida.

Serena Francini, dottoranda in Progettazione Paesistica, Università degli Studi di Firenze, serenafrancini@hotmail.it

Leave a Reply

You can use these HTML tags

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>